Economia/Territorio

Quale Area Nord per Quale Reggio?

Area Nord: promosso dalla Camera di commercio un percorso di ascolto del mondo economico reggiano

“Quale Area Nord per quale Reggio?”.

Questo il tema oggetto della giornata di studio che la Camera di commercio ha organizzato il 3 marzo scorso a conclusione di un percorso di ascolto dedicato al mondo economico reggiano, iniziato con una serie di interviste ai componenti della Giunta camerale.

La giornata, un vero e proprio laboratorio, gestita con la metodologia OST – Open Space Technology – che favorisce i gruppi di discussione, ha consentito ai consiglieri camerali, ai rappresentanti delle associazioni di categoria e delle organizzazioni sindacali di discutere e mettere a confronto idee, proposte e valutazioni sul futuro dell’Area nord. Un’area che con la costruzione della stazione medio padana nei prossimi anni sarà interessata da significativi processi di trasformazione urbanistica.

“Con questa giornata – ha affermato Enrico Bini, Presidente dell’Ente camerale nell’aprire i lavori – la Camera di commercio si propone di fornire un supporto alle decisioni strategiche per il futuro dell’Area Nord mettendo a disposizione la visione del mondo economico reggiano”.

I lavori introdotti da Giovanni Teneggi, componente la Giunta camerale con incarico per la ricerca economica, sono stati coordinati da Ugo Baldini e Giampiero Lupatelli del Caire Urbanistica di Reggio Emilia che hanno messo a disposizione dei partecipanti ai lavori dati e strumenti di valutazione utili alla discussione.

I gruppi di lavoro proposti e gestiti dagli stessi partecipanti all’evento hanno focalizzato l’attenzione sui seguenti argomenti: show room per le eccellenze a Reggio Emilia; riqualificare per attrarre di più sulle eccellenze esistenti; messa in rete fra pubblico e privato; non solo infrastrutture, ma anche circolazione di idee e culture; viabilità e collegamenti; ex officine Reggiane – quali contenuti?

La giornata si è conclusa con la consegna ad ogni partecipante di un instant report che sintetizza i lavori

.

Scarica l’instant report in pdf

instant report dell’OST sull’area nord

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn