Economia/Territorio

Lo stato di salute economico-finanziario delle imprese della provincia di Reggio Emilia

Sono stati presentati nei giorni scorsi i risultati della ricerca su “Lo stato di salute economico-finanziario delle imprese della provincia di Reggio Emilia” promossa da Industriali Reggio Emilia in collaborazione con la Camera di Commercio di Reggio Emilia

.

Il progetto della ricerca si propone di valutare le performance delle imprese insediate nella provincia di Reggio Emilia nel triennio 2007-2009 e di valutarne in prospettiva le implicazioni.

La ricerca parte dall’analisi dei dati contabili, desunti dai bilanci aziendali, per studiare il comportamento delle imprese reggiane e i risultati da esse ottenuti in un momento assai delicato della storia dell’industria provinciale, che ha posto loro una duplice sfida: superare la grave contrazione della domanda e affrontare vantaggiosamente le prospettive che il nuovo ordine economico offrirà loro. Un percorso di analisi dello stato di salute del comparto produttivo partendo dai dati di bilancio è diventato un esercizio ancor più utile alla luce dei recenti avvenimenti che hanno interessato i mercati finanziari e delle incertezze sulla effettiva ripresa del ciclo economico.

La ricerca rappresenta, dunque, un primo contributo conoscitivo delle condizionicon cui l’industria reggiana ha attraversato la crisi, ma anche uno strumento informativo a disposizione degli stakeholder del territorio per mettere a punto azioni proattive a supporto del sistema produttivo locale

.

Scarica le relazioni:

.

  • Riccardo Silvi, Docente di economia aziendale Università di Bologna

Lo stato di salute economico_finanziario

Presentazione Lo stato di salute economico_finanziario

.

  • Guido Caselli, Direttore Ufficio studi e ricerche Unioncamere Emilia-Romagna

Quali modelli di sviluppo per il dopo crisi?

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn