Economia/Territorio - Economia generale

Congiuntura Camera di Commercio – 4° trimestre 2011

Industria reggiana: -0,5% la produzione del 4° trimestre 2011

.

E’ risultata in riduzione dello 0,5% la produzione delle imprese manifatturiere raggiane negli ultimi tre mesi del 2011 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un’inversione di tendenza dell’andamento produttivo preceduta dalla battuta d’arresto che si è osservata nel terzo trimestre.

Lo rileva l’indagine congiunturale condotta dal sistema camerale ed analizzata dall’Ufficio Studi della locale Camera di commercio.

In leggera flessione anche il fatturato (-0,2% a fronte del +3,9% di un anno prima) mentre gli ordini nel loro insieme delineano, sempre in ragione d’anno, una tendenziale stazionarietà, grazie, ancora una volta, alla significativa crescita (+4%) delle commesse dall’estero che consentono di superare i problemi che si continuano a registrare sul mercato interno.

Le previsioni formulate dagli imprenditori esprimono preoccupazione circa il futuro e forse anche affaticamento per il protrarsi della crisi. Il pessimismo circa l’evoluzione della produzione, del fatturato e degli ordinativi nel loro insieme si è acuito rispetto a qualche mese fa quando gli intervistati formulavano le previsioni per la fine dell’anno. L’unico spiraglio che si apre all’orizzonte è, ancora una volta, rappresentato dall’auspicata evoluzione positiva dei mercati esteri

.

Scarica il comunicato stampa

Congiuntura CCIAA – 4° trimestre 2011

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn