Economia/Territorio - Credito

Osservatorio regionale sul Credito in Emilia Romagna

E’ rappresentato dall’autofinanziamento il più importante canale di reperimento di credito da parte delle imprese reggiane, che si colloca largamente al primo posto (59,2%) di una classifica che vede poi sul podio i finanziamenti bancari (50,3%), seguiti dal capitale familiare o dei soci (26,6%)

.

E’ quanto emerge dall’analisi effettuata dall’Ufficio Studi della Camera di Commercio di Reggio Emilia sui risultati dell’Osservatorio regionale sul credito in Emilia-Romagna, indagine condotta dall’Unioncamere regionale.

Ma se fin qui il tessuto imprenditoriale reggiano si allinea sostanzialmente con quello regionale (che però appare più dipendente dal sistema bancario), nettamente superiore rispetto alle altre province emiliano-romagnole è invece il ricorso a strumenti di finanziamento più innovativi, quali leasing/factoring, di cui usufruisce il 21,3% delle imprese reggiane intervistate, contro un 14,5% di media regionale

.

Scarica il documento completo

Il credito a Reggio Emilia

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn