Economia/Territorio

“Centro di formazione e di analisi” sui fenomeni di illegalità

E’ nato a Reggio Emilia un “Centro di formazione e di analisi” sui fenomeni di illegalità legati alla criminalità organizzata.

.

L’iniziativa è lanciata dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia e dalla Fondazione “Antonino Caponnetto” di Firenze, intitolata al giudice ideatore di quel Pool Antimafia di Palermo che ebbe come figure di spicco i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

.

Con la creazione di questo nuovo strumento – sottolinea il presidente della Camera di Commercio, Enrico Biniintendiamo non solo riaffermare il nostro impegno sul versante di quella legalità che è il presupposto per qualsiasi sviluppo economico e civile, ma soprattutto offrire alle istituzioni, al mondo imprenditoriale e sociale nuove opportunità di monitoraggio dei fenomeni criminali, di contrasto delle infiltrazioni malavitose e di diffusione e di radicamento della cultura della legalità”.

.

Scarica il comunicato stampa

.

Centro di formazione contro l’illegalità

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!