Economia/Territorio - Economia generale

Confcooperative Emilia-Romagna: stabili addetti e fatturato

Presentata l’indagine congiunturale relativa al primo semestre 2013

Mentre l’intero sistema produttivo italiano sta attraversando uno dei periodi più difficili degli ultimi decenni, la cooperazione continua a resistere meglio di altri soggetti imprenditoriali alla diffusa crisi economica e si conferma un punto fermo e vitale nel tessuto economico e sociale dell’Emilia Romagna e del Paese.

Il dato emerge anche dalla terza indagine congiunturale curata da Confcooperative Emilia Romagna (70.000 addetti, 12 miliardi di euro di fatturato) che ha interessato un campione mirato composto dal 7,8% delle imprese socie (134 su 1.732).

.

Scarica il documento completo collegandoti al sito

 Indagine congiunturale 1° semestre 2013

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!