Economia/Territorio - Economia generale

Cooperative, più incertezze sul futuro

L’analisi congiunturale di Confcooperative

.

.

Nonostante il forte sentimento di fiducia nei propri mezzi e la consapevolezza di aver affrontato la crisi senza ripercussioni sostanziali sull’occupazione, appare in aumento, tra le imprese aderenti a Confcooperative, l’incertezza e la preoccupazione sul futuro. Il 15,6% delle cooperative, infatti, non è in grado di fare previsioni, mentre il 29,4% prevede un calo del fatturato alla fine del 2013, con punte del 46,6% nel campo del lavoro e dei servizi (costruzioni e logistica, in particolare) e del 42,8% nel sociale.

.

Collegati al sito di Confcooperative

Congiuntutale 2013: più incertezze sul futuro 

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!