Economia/Territorio - Economia generale

La natimortalità delle imprese a Reggio Emilia – 1° semestre 2016

L’imprenditoria reggiana è ancora di fronte ad una debole fase congiunturale.

I dati relativi alla nati-mortalità delle imprese mostrano, infatti, che a fronte di 2.004 aperture di nuove attività sono state 2.052 le cessazioni non d’ufficio registrate nel primo semestre del 2016, con un saldo negativo di 48 unità.

.

.

L’analisi dell’Ufficio Studi della Camera di Commercio

.

.

Scarica il documento

.

La natimortalità delle imprese – I semestre 2016

.

.

movimprese-1-sem-2016

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn