Economia/Territorio - Agroalimentare

Sviluppo, crescita per le imprese e benessere per i cittadini nella provincia di Reggio Emilia

Portando a sintesi l’elaborazione di oltre 150 indicatori statistici, l’analisi condotta sulla provincia di Reggio Emilia rileva che crescita e benessere vanno nella stessa direzione ma a velocità diverse. Fra il 2000 e il 2006, la crescita economica è aumentata del 3,1% mentre il benessere è cresciuto dell’1,6%.
Riprendere il percorso della crescita, riallineando i ritmi fra componente economica e componente sociale – si legge nelle conclusioni – appare un percorso accidentato ma allo stesso tempo obbligato dove il riuscire a guadagnare qualche punto di decimale di Pil in più sarà legato ancora una volta alla capacità di internazionalizzare, di innovare, di lavorare in rete e di investire sulla formazione. Il tutto – se l’obiettivo è generare ricadute positive sul territorio in termini di benessere – riducendo la frammentazione a tutti i livelli (nelle rappresentanze politiche, istituzionali, delle imprese) e favorendo le condizioni economiche e sociali per la ricostruzione di obiettivi e soprattutto di valori condivisi creando su nuove basi il senso di appartenenza e di identità del territorio.

Leggi l’articolo Sviluppo crescita benessere 2008
Leggi l’articolo Sviluppo crescita delle imprese 2008
Leggi l’articolo Riflessioni nuova fase sviluppo 2006

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn