Ultime pubblicazioni

Chi siamo

“Costruire un unico centro di aggregazione in cui far confluire tutte le informazioni disponibili in ambito provinciale per elevare la completezza, l’affidabilità e la tempestività dell’analisi statistica, trasformando i dati economici in informazione economica”.
___________________________________________________________________

Questo l’obiettivo che si è posta la Camera di Commercio di Reggio Emilia nel momento in cui ha proposto la costruzione dell’Osservatorio economico, coesione sociale, legalità, progettando di mettere a sistema l’ampio patrimonio di informazione economica di cui per competenza dispone con le informazioni disponibili presso i soggetti pubblici e le rappresentanze private presenti sul territorio.

Un Osservatorio, quindi, per analizzare con nuovi filtri e con chiavi innovative il territorio reggiano a 360 gradi, in tutte le sue numerose sfaccettature e  componenti non solo economiche, ma anche della coesione sociale e della legalità.

Uno strumento di conoscenza con una lettura integrata, innovativa e partecipata a supporto delle scelte strategiche degli amministratori che non si limiti a quella dei consolidati, indispensabili dati statistici e degli studi socio – economici ma si estenda ad acquisire le percezioni che i cittadini esprimono del loro territorio mettendone a fuoco problemi, criticità e attese

Filtri  nuovi, nuove modalità di analisi, nuove ottiche: questi gli approcci che l’Osservatorio propone con un lavoro costante  e condiviso fra le  istituzioni locali, le associazioni imprenditoriali, le organizzazioni sindacali, i rappresentanti del terzo settore.

La Camera di commercio, capofila del progetto, è la casa delle imprese e ad essa compete il supporto alla loro attività con azioni finalizzate ad assicurare, prima di tutto, un ambiente strutturato nel rispetto delle regole e ad agevolare  iniziative volte alla trasparenza ed alla tutela del mercato, allo sviluppo dell’economia e della conoscenza, al raccordo fra Scuola e lavoro, all’accesso al credito, a nuovi mercati e all’innovazione tecnologica senza la quale sarebbe arduo rimanere competitivi su mercati sempre più agguerriti.

Provincia e Comune di Reggio Emilia sono i partner istituzionali. E’ a loro che per competenza pervengono le istanze dei cittadini che si traducono in esigenza di attivare servizi di sostegno in numerosi campi: dalla scuola d’infanzia, all’assistenza agli anziani, dalla casa allo sport, dalla viabilità all’edilizia scolastica, dall’ambiente alle politiche attive del lavoro.

Le associazioni imprenditoriali, le organizzazioni sindacali, il terzo settore sono le componenti della società che, ognuna per aspetti diversi, ne conoscono in profondità la struttura, i problemi, le esigenze.

La realizzazione del  lavoro è accompagnata dalle Università di Modena e Reggio Emilia e Cattolica di Piacenza  – che mettono a disposizione non solo le loro competenze scientifiche ma anche giovani dottorandi – e dal  Centro Studi dell’Unioncamere Emilia – Romagna. L’ufficio Studi della Camera di commercio di Reggio Emilia coordina e segue tutte le fasi del progetto.

L’Osservatorio si avvale di un comitato di coordinamento, un comitato tecnico/scientifico e dal tavolo allargato al quale partecipano le componenti istituzionali, le associazioni di categoria, le organizzazioni sindacali e le rappresentanze del terzo settore.
_________________________________________________________________

Camera di Commercio di Reggio Emilia


_______________________________________________________________

Comune di Reggio Emilia




_______________________________________________________________

Provincia di Reggio Emilia