Archivio Primo Piano

14^ indagine Excelsior 2011

“L’occupazione e i fabbisogni professionali per il 2011 – I principali risultati per la provincia di Reggio Emilia” riporta le stime occupazionali delle imprese con l’indicazione delle figure professionali richieste e delle principali caratteristiche attese.

Ancora negative ma con un’intensità decisamente inferiore rispetto alle previsioni formulate per il 2010, le previsioni d’assunzione che gli imprenditori reggiani formulano per il 2011. Secondo quanto rilevato con l’indagine Excelsior, il sistema informativo per l’occupazione e la formazione promosso dal sistema camerale con il Ministero del Lavoro e il FSE, l’occupazione alle dipendenze nelle imprese dell’industria e dei servizi con almeno un addetto dovrebbe ridursi di 70 unità a fronte delle 1.900 in meno ipotizzate l’anno prima. Un clima, quello che esprimono gli imprenditori interpellati nei primi mesi dell’anno che manifesta ancora timori circa l’ipotetica ripresa che al momento dell’indagine pare individuarsi all’orizzonte. L’indagine come di consueto mette in luce le diverse figure ricercate, quelle di difficile reperimento, i titoli di studio maggiormente richiesti, le modalità di assunzione che saranno adottate e numerosi altri aspetti che consentono di approfondire la conoscenza delle richieste occupazionali che provengono direttamente dalle imprese

.

Scarica la pubblicazione

.

Titoli di studio e professioni richiesti dalle imprese

I canali di assunzione

Le competenze richieste dalle imprese

1 Imprese e previsioni occupazionali

2 Movimenti occupazionali previsti

3 Assunzioni non stagionali previste

4 Professioni e titoli di studio richiesti

5 Competenze richieste

6 Assunzioni a tempo determinato stagionali

7 Formazione nelle imprese

8 Contratti atipici

9 Flussi occupazionali 2008_2011

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • email
  • LinkedIn